Di corsa

venerdì 3 maggio 2013

In questi giorni riesco a scrivere poco. Ho molte cose per le mani, dai maglioni per il mio consorte e per il suo quasi ottantenne genitore (che ha espresso il desiderio di avere un cardigan pazzamente colorato, una vera sfida per una grigiofila come me!) alla ristrutturazione della nuova tana, da un piccolo pattern per una rivista a una nuova eccitante avventura del collettivo maglia 198, che per l'occasione... non voglio anticiparvi troppo!


Ho davvero poco tempo anche per i commenti sui vostri blog, che comunque continuo a leggere, anche se di corsa. Tornerò presto a trovarvi, parola di orso.

Insomma, spero di avere presto novità succulente da raccontarvi, magari qualche pattern e le ultime avventure dell'altetico Grizzly, che, ormai guarito e con il pelo quasi completamente ricresciuto, si allena per sfidare il gatto portiere Nyasuke... nipponico idolo della rete.

 Qui in un momento di relax...

10 commenti:

  1. Certo che essere il gatto di una knitter così brillante e impegnata deve essere una vera pacchia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... lui pensa di no, vorrebbe avermi tutta per sé e invece deve dividermi con i gomtoli. Per questo ogni tanto li impasta (miracolosamente senza daneggiarli): vuole avvicinarsi alla mia passione ;-)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie Vanessa, buon lavoro anche te :-)

      Elimina
  3. Ma il gatto del video e' Grizzly?Birba dice huaoooo che atleta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il gatto del video è famoso, si chiama Nyasuke, ma il mio Grizzly (che fisicamente gli assomiglia) è molto più bravo ;-) Presto girerò un video che lo dimostra Sto solo aspettando che il mio gattino recuperi completamente l'intervento di riduzione dell'ernia addominale e poi...non ce n'è più per nessuno!
      Ciao!

      Elimina
  4. Quando non scriviamo vuol dire che abbiamo taaaaaanto da fare... e chi è come noi lo capisce benissimo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ci siamo capite... e via, verso nuove, entusiasmanti avventure :-)

      Elimina
  5. Sono felicissima di apprendere che non solo Grizzly si sta riprendendo perfettamente dall'operazione, ma che sta addirittura per diventare famoso! Inoltre, da bravo gatto di una padrona knitter affetta da LAQ, non poteva non appassionarsi alla lana, lo dimostra il fatto che ci gioca ma non la rovina, fantastico per una bestiola dotata di artigli ;)
    In bocca al lupo per tutti i tuoi progetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grizzly è un vero gentilgatto, nonché LQA onorario! Ti manda i suoi saluti in fusa sonore :-)

      Viva il lupo!

      Elimina