Pupazzetti da Brrrrividi, per Natale

martedì 6 novembre 2018

Lo so, non scrivevo da una vita. Chi mi conosce sa che, in questo periodo la mia vita è frenetica e trovare il tempo per aggiornare il blog è diventato davvero difficile. C'è il lavoro a scuola, ci sono i nuovi modelli da preparare, il nuovo romanzo di mio marito Alessandro da promuovere in giro per l'Italia, i miei corsi. Insomma, tornare qui non è stato facile, ma desideravo farlo e, entro certi limiti, volere è potere!

Oggi poi è un'occasione speciale, perché ho appena pubblicato un modello che mi piace troppo: finalmente torno a proporre dei pupazzi!

Questi tre sciagurati hanno fatto la loro prima comparsa durante un divertentissimo e un po' folle workshop natalizio, lo scorso anno, alla scuola di maglia ursina di Fili Trame e Colori (a Genova) e ora è il momento di presentarli al grande pubblico di internet.
Li trovate su Ravelry, a questo link: Knitmare Before Christmas



Sono perfetti per decorare l'albero di Natale (io, per esempio, ho la mania di realizzare una nuova decorazione ogni anno) o da regalare agli amici, o da usare come segnaposto la sera della vigilia, sono divertenti e veloci da realizzare e vi permetteranno di esercitare la vostra creatività, realizzando accessori personalizzati con piccolissimi avanzi di lana (lo so che avete quei gomitolini minuscoli imboscati da qualche parte...).

Ora vi saluto, alla prossima!

Cool Bearing

venerdì 9 febbraio 2018

Non vedevo l'ora di scrivere questo post e poi mi sono dimenticata di farlo.  La mia testa ha un sacco di pensieri che girano al suo interno e me lo sono svanito... Avevo una gran voglia di festeggiare quello che per me è un successo, ma non mi sento a mio agio in questi panni. Preferisco far parlare le immagini, il mio maglione più ursino di sempre, fotografato su uno degli sfondi più belli che abbia mai visto, tra le casette dei pescatori norvegesi, disponibile gratuitamente per tutti, sulla mitica Knitty, la rivista online che ha cambiato il mio modo di vivere la maglia. Se volete provare a farlo (per ora solo in inglese), lo trovate a questo link




Per qualche mese sarà disponibile solo in inglese, in seguito pubblicherò anche la versione in italiano.



Finisco con un grosso grazie ad Alessandro, per il supporto morale per la pazienza (vi assicuro che non sono tanto simpatica da fotografare) e alla redazione di Knitty, che ha scelto il mio modello (yeeeee!)







Brrrrr

lunedì 20 novembre 2017

Avete già conosciuto i tre pupazzi più freddolosi del web? Sono Brrrrando, l'omino di neve, Brrrenda, la renna e Brrrruno l'orso (ovviamente). Se volete incontrarli di persona e magari farne dei replicanti tutti per voi, venite al mio prossimo corso, domenica 3 dicembre, presso l'associazione Fili Trame e Colori (vico S. Cristoforo 9 - zona via Balbi - Genova P.zza Principe) dalle 10.00 alle 18.00.

Oltre ad essere molto simpatici e perfetti per decorare l'albero o fungere da segnaposto per le vostre feste, possono essere una graziosa idea regalo e vi permetteranno di imparare diverse tecniche, come l'avvio pinhole (utilissimo per iniziare i cappelli top down, tra le altre cose), la lavorazione delle piccole circonferenze con il gioco di ferri, l'icord e di entrare nel mondo dei miei famigerati pupazzi con la faccia da delinquente (vi ricordate i Real Martians?) e di provare a creare un soggetto personalizzato secondo la vostra fantasia.

L'iscrizione al corso (che avrà un costo di 45 euro), comprenderà un kit con il modello per tutti e tre i pupazzi e il materiale per realizzarli, dovrete portare con voi solo un gioco di ferri da 3.00 o 3.50 mm (questo solo se avete la mano molto stretta).
I posti sono limitati, se desiderate altre informazioni o volete prenotare la vostra iscrizione, scrivetemi all'indirizzo aknittingbear@gmail.com