Dove nascono adesso i lavori dell'orsa

lunedì 5 maggio 2014

Vi ricordate il mio mobile recuperato, pitonato e accessoriato da me medesima con l'aiuto dell'orso consorte? Qualcuna si chiedeva come sarebbe stato una volta riempito con tutti i gomitoli e gli accessori, ebbene: eccolo qui.


Nella parte bassa, sotto il piano di lavoro, ho stipato i quaderni (su cui prendo nota degli appunti relativi ai nuovi modelli, per poi scrivere i pattern) e le mie riviste. Avete visto bene, dal cesto in jeans riciclato e lana spunta una matassa di Elbert caciottata e pronta all'uso, nel caso arrivasse anche l'ispirazione.



8 commenti:

  1. Ordine! Dovrei farlo anche io...

    RispondiElimina
  2. wow! che bel posticino ;) bacioni stefi

    RispondiElimina
  3. Che invidia! che ordine! Che brava!

    RispondiElimina
  4. Che bello avere tutto in ordine!
    Ma io sono la regina del caos :-(

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutte, ma vi devo confessare che è no dei pochi posti in ordine della nuova casa... ho ancora molto lavoro da fare!

    RispondiElimina
  6. La prima foto si merita un pin nella mia board "For my home" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quale onore! Ricordati che basta trovare un mobile da bagno usato, e il gioco è fatto :-)

      Elimina
  7. Ecco, quando avrò finalmente un angolo tutto per me trarrò ispirazione dal tuo metodico ordine...prima o poi una foto al mio caos la devo fare ;)

    RispondiElimina