Batterie ricaricate

martedì 8 gennaio 2013

L'inverno e il freddo mi danno energia, l'ho sempre pensato. Forse perché sono nata d'inverno, soprattutto sarà perchè da qualche anno scappo in montagna per le vacanze. Quest'anno la mia settimana in Valle D'Aosta mi ha permesso di rivedere un paio di pattern che vorrei pubblicare, di iniziare un nuovo cardigan per Ale, con la Léttlopi della Istex (prima o poi ne dobbiamo parlare...),
eccomi qui, con il nuovo cardigan blu sulla neve

di impostare una sorta di collezione primaverile e di terminare la stesura in italiano del famigerato Sunshine on my shoulders in versione femminile, che ora è pronto da tradurre e da testare.

Il dettaglio della manica del mio 5° Sunshine... che dite, ora basta?

E ora si torna al lavoro, con queste immagini a farmi compagnia fino all'anno prossimo.

Vetan

22 commenti:

  1. A giudicare dalle foto e dal resoconto, ci credo che ti sei ricaricata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci puoi scommettere! Mi mancava solo Grizzly, parcheggiato da mia madre per ragioni di sicurezza (sua). Ciao e grazie della visita : )

      Elimina
  2. Invidia invidiosissima per la meraviglia del posto in cui eri... sono anni che non riesco a farmi una bella vacanza sulla neve e mi manca da matti... penso anche il che il freddo e l'inverno siano una stagione meravigliosa! E il maglione in versione femminile è davvero splendido!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, è un posto meraviglioso. Io ci viverei molto volentieri. Grazie per il maglione, lo adoro e lo metterei sempre. Ora poi, che fa parte del guardaroba perfetto, mi rende troppo orgogliosa ; )

      Elimina
  3. in pochi giorni di vacanza ti sei data da fare tantissimo... l'inizio dell'anno promette bene!!! In bocca al lupo per tutti i tuoi progetti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. POtere del tempo libero e della lontananza da internet. Ora purtroppo il ritorno alla realtà, con tante cose da gestire, prima su tutte il lavoro, renderà tutto più difficoltoso, ma è stato veramente bello e proficuo. Grazie della visita e a presto!

      Elimina
  4. Tutti abbiamo bisogno di ricaricarci e la Vallée è bellissima! Ti vedo bene tra quelle cime innevate e il tuo lavoro a maglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, mi ci vedo tanto bene anch'io e non tornerei più, ma il dovre chiama... Grazie e a presto!

      Elimina
  5. Capisco lo stato di beatitudine... adoro la Valle d'Aosta!! Scappo lì ogni volta che posso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora siamo in due! Ciao e grazie della visita : )

      Elimina
  6. mmm... io sono nato d'invernissimo (nei cosiddetti "giorni della merla", con la elle... :D) ma se potessi andare in letargo e svegliarmi all'arrivo del caldo...

    un abbraccio, carissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sei un invernale "pentito"! Scherzi a parte, non so perché, ma io amo il freddo e adoro la neve, banali questioni di gusti?

      Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  7. Wow che bei posti!Ti sarai sicuramente ricaricata, mi piacerebbe fare un giretto in montagna con la neve..l'inverno è ancora lungo, ce la posso fare:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che ce la puoi fare, il freddo vero deve ancora arrivare! Grazie della visita e a presto : )

      Elimina
  8. Wow che energia e che bei programmi! Sarà il caso di attendere tutte le novità :-)

    Carlotta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di energia ce n'era bisogno, altroché, per le novità a breve si saprà qualcosa. Spero che valga la pena di aspettare ; )
      Grazie!

      Elimina
  9. è un modello che mi ha conquistato già nella sua versione maschile...il top del top è farlo uguale per lui e per lei...magari in colori differenti ihihih

    RispondiElimina
  10. *farlo uguale intendevo "fare un maglione uguale"...ho pubblicato prima di rileggere per ben due volte...forse è ora di mettermi a letto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si capiva comunque! Grazie dell'apprezzamento e della visita : )

      Elimina
  11. Io purtroppo, nonostante le mie origini umbre, sono mediterranea fino al midollo e pur ammirando la bellezza dei paesaggi non resisterei alla neve per più di un giorno :) Il maglione é bellissimo, mi era già piaciuto tanto nella sua versione maschile :) un abbraccio, aspetto impaziente il resoconto della presentazione della vostra pubblicazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo tutti diversi, io sono genovese da genitori genovesi, ma con origini sparse per tutta l'Italia, ma vivrei volentieri in Groenlandia : )
      Per la presentazione raccolgo le idee e scrivo, è stata una bellissima giornata.

      Grazie : )

      Elimina