Corto circuito e rivoluzione

lunedì 18 maggio 2015

Mi capita di non riuscire proprio a tenere in mente certe cose. Ogni volta che devo richiamare certi concetti o certe nozioni, la mia mente si rifiuta di collaborare, tira calci come un mulo e mi lascia in braghe di tela. Per me è come se ogni volta ci fosse un corto circuito nell'impianto del mio cervello: cerco un dato, ma non lo trovo e devo andare a riguardare su un libro o su internet.  Una delle cose che non riesco mai a ricordare è dove vadano le asole nelle abbottonature da uomo e da donna. Non ce la posso fare. Anche adesso, che ho appena guardato su internet, ho un dubbio, per questo mi sono dovuta fare un promemoria, che terrò qui sulla mia scrivania per sempre, nonostante la decisione drastica che ho appena preso...

Non fate caso allo schizzo tremendo, è solo un altro promemoria al volo.


C'è una ragione storica per cui le asole nei capi da donna sono a destra e quelle nei capi da uomo sono a sinistra, forse la conoscete già (ne parlava un post di Maglia-uncinetto.it, un po' di tempo fa). Tra le classi abbienti, fino ai primi del Novecento, le donne erano solite farsi aiutare da una cameriera per vestirsi, mentre gli uomini, anche se si avvalevano della collaborazione di un valletto, si vestivano da soli. Per questo motivo, essendo più comodo per un destrimane avere i bottoni a destra e le asole a sinistra, le abbottonature erano diverse e speculari.

Sappiamo che fino a non molto tempo fa erano tutti destrimani per natura o per forza, perché la mano sinistra era considerata diabolica e maligna, perciò i bambini mancini erano forzati a scrivere e a compiere tutte le operazioni con la mano destra per non dispiacere a Dio. Questo però non vale ai giorni nostri, in cui, per fortuna, noi mancini siamo liberi di mancineggiare a nostro piacimento.

Unite i puntini: nel 2000 anche le donne si vestono da sole (veramente quelle che non avevano la cameriera anche prima), non tutti trovano più comodo allacciarsi le giacche con la destra. Cosa ne consegue? Pur comprendendo la tradizione e il fatto che la produzione industriale segua delle regole standard per confezionamento degli abiti, chi ce lo fa fare di mettere le asole e i bottoni in questo modo quando siamo noi stessi a realizzare il nostro cardigan? Nessuno.

Per questo motivo, anche se in passato l'ho considerato un errore (che ho commesso spesso, dato il mio brutto rapporto con la memoria e con la destra e la sinistra, che ho sempre confuso), d'ora in avanti metterò le asole a sinistra e indicherò, nei miei pattern, il motivo di questa scelta e le istruzioni per chi vuole metterle a destra per seguire la tradizione o perché non è mancina.

Alla prossima.
L'orso rivoluzionario del lunedì.

12 commenti:

  1. Non ci avevo mai pensato…ma hai proprio ragione!!
    Io comunque sono abituata ad avere le asole a destra ed i bottoni a sinistra… ciao!
    Buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CIao Carmen, infatti è questione di abitudine, solo che io non riesco ad abituarmi, perciò trovo più razionale e comodo fare a modo mio spigando il perché! A presto :-)

      Elimina
  2. Quanto ti capisco! Io voto per l'abolizione della destra e della sinistra... Un semplice su, giù, qua e là potrebbe bastare :D Mia mamma mi ha sempre ossessionato con questa storia dei bottoni, machissenefrega ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male che non sono sola! Grazie :-)

      Elimina
  3. Io conoscevo un'altra origine del motivo per il quale le abbottonature degli uomini e delle donne sono differenti e la uso per ricordarmelo: gli uomini portavano la spada sul fianco sinistro e se la sguainavano e le asole erano sulla destra l'apertura delle giacca avrebbe potuto essere d'intralcio, e per questo motivo per gli uomini le asole furono messe sulla parte sinistra delle giacche. Facile no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che non capisco perché queste asole dovrebbero intralciare l'estrazione della spada. E poi, anche se fosse, perché non farle allo stesso modo per le donne? Hai visto mai che una fosse punta dall'uzzo di munirsi di un'arma... Scherzi a parte, io ho proprio un problema con destra e sinistra, le confondo a priori, perciò nessuna spiegazione che le riguarda può essere intuitiva per me.
      Grazie :-)

      Elimina
  4. anche io non riesco mai a ricordare dove vanno le asole, e una volta le facevo un pò a caso... adesso ogni volta che devo fare qualcosa che comporti un'allacciatura mi vado sempre a cercare su internet il dove!!! sono un caso disperato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora sei nella mia stesssa situazione :-)
      Grazie della visita!

      Elimina
  5. Brava, le decisioni dettate dal buonsenso sono le migliori!!! B

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucia, per forza, altrimenti non se ne esce :-)

      Elimina