Le cose difficili

giovedì 14 novembre 2013


Sempre più spesso mi capita di osservare che si tende a cercare la strada più dritta e più corta per fare le cose, tutte le cose. Tuttavia sono portata a credere che non sempre sia la scelta migliore, anzi, penso proprio che tutto questo semplificarsi la vita porti a impoverire le nostre giornate e le nostre menti. Non guardatemi così, non ho mangiato il peyote.



In questi giorni sono alle prese con un nuovo cardigan da uomo, non so e riuscirò a scriverne il pattern perché ci stiamo picchiando il cardigan e io. Ma secondo voi, tra un cardigan e un orso, in un incontro di lotta, chi può avere la meglio?



Ed ecco l'infame, in un momento di tregua (continua...)

26 commenti:

  1. La lana e le trecce che intravedo sono splendide, e mi fanno pensare che l'orso riesca ad avere comunque la meglio (per fortuna) :P
    In bocca al lupo!! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viva il lupo! E grazie,per l'incoraggiamento :-)

      Elimina
  2. Io spero che abbia la meglio sia il cardigan, così rimane integro, sia l'orso, così scopre il pattern.
    Mi raccomando, le foto sempre con lo stesso modello però :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Farò attenzione con le unghie e colpirò solo dove non si lasciano segni ;-) Ma ce la sto facendo, ho la testa dura!

      Elimina
  3. Da ciò che si vede ...già mi piace :)

    RispondiElimina
  4. Secondo me non c'è storia...
    Promette molto bene, tra l'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Heheheh, mi piace vincere facile? No, questo è un osso duro, ma ce la posso fare! Grazie Elena :-)

      Elimina
  5. Le cose difficili danno maggiori soddisfazioni, il cardigan promette bene! Buon lavoro anzi... Buona lotta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il punto è proprpio questo: per aspera ad astra! Grazie : )

      Elimina
  6. L'importante è perseverare! :)
    Buon lavoro...e buona lotta! :P
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mopo, tra un cazzotto e l'altro (al cardigan) ricambio ursinamente l'abbraccio!

      Elimina
  7. Già dal poco che si vede sembra bellissimo, speriamo vinca il buonsenso perchè se no il maglione finisce a pezzi e sarebbe un peccato :) Grazie per l'abbraccio e per le fusa di Grizzly che ricambio con una grattatina sotto il mento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ricordo che sono un orso, ma sono anche genovese... guai sprecare queste meraviglie giunte direttamente dall'Islanda ;-)
      Grazie da me e da Grizzly!

      Elimina
  8. Io voto per il cardigan, se è tosto come il maglione che ho appena disfatto… :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E invece gli sto facendo un paiolo così buahaahahaha, a furia di modifiche, l'ho quasi messo a tappeto!

      Elimina
  9. Ciao, secondo me l'orso finirà con il metterselo il tuo bellissimo maglione...il colore è a dir poco splendido e quelle trecce poi...
    sono sicura che a furia di botte domerai "la bestia blu" !!!
    Un abbraccio e buon pomeriggio da Marzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'orso se l'è già messo!!! Non sono perfettamente convinta dello scollo, penso che il pattern sarà leggermente diverso, ma decisamente, ha vinto l'orso. Grazie della visita!

      Elimina
  10. ....anche se è da uomo.....io lo metterei......troppo bello il colore....
    ciaooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E comunque ci sarà anche una versione femminile...

      Elimina
  11. non vedo l'ora di vedere l'epilogo di questa battaglia... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli! Il prosismo post conterrà le foto del lavoro finito (se la pioggia ci darà tregua...)

      Elimina
  12. Orso…maglione…in ogni caso sarà un risultato molto interessante, bellissimo anche il colore, ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie bilibina, e un grattino al felino!

      Elimina
  13. Spareggio? Buon lavoro e la Lettlopi è magnifica!

    RispondiElimina